Menu Principale
Pagina iniziale
Commissioni
Consiglio Pastorale
Bollettino Parrocchiale
Pagine Gialle del volontariato
Centro d'ascolto
Contatti
Appuntamenti
Calendario liturgico
Calendario Sala Giovanni Paolo II
BattesimI
Iscriviti alla Newsletter
Programma Gruppo famiglie
Foto Festa 2014
Informazioni su
Asilo S.Mamante
Catechismo
Gruppo giovani
Gruppo famiglie
Gruppo carcere
Una rete di famiglie per
Corso fidanzati
Gruppo coro
Canti Matrimonio
Cinema
Benedizioni Pasquali


Benvenuti nel sito della Parrocchia di Medicina!
In queste pagine troverete informazioni su attività, iniziative, appuntamenti e tutto quanto riguarda la vita della nostra comunità. Buona consultazione.

  • Incontro

  • Orari Messe

  • Bollettino Parrocchiale

  • Estate Ragazzi

SABATO 12 MAGGIO ORE 16:30 In Sala Giovani Paolo II

Finevita e Biotestamento con prof. Assuntina Morresi del Comitato Nazionale di Bioetica.

» SCARICA IL VOLANTINO

Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
Medicina
(S.Mamante)
8.00
9.30
11.00
18.00
8.00
20.00

20.00 8.00
8.45 (lodi)
8.00 16.45 (prefestiva casa protetta)
Villa Fontana 9.30
20.00


20.00 (prefestiva)


Nuovo numero del bollettino parrocchiale "Comunità in Cammino", periodo Aprile-Giugno 2018.

 

 

Scaricalo >>


24 GIUGNO 2018: NATIVITÀ DI S. GIOVANNI BATTISTA
Salmo 138: Io ti rendo grazie: hai fatto di me una meraviglia stupenda.

I lettura: Isaia 49,1-6
La profezia di Isaia che parla di un “servo di Dio”, chiamato ad una missione speciale, allude a Giovanni Battista soprattutto nel suo specifico compito di preannunciare Colui che sarà “luce delle nazioni”, cioè il Messia Gesù.

II lettura: Atti 13,22-26
La comparsa di Giovanni è di fondamentale importanza perché è colui che predicando il battesimo di conversione apre la via a Gesù. Egli stesso infatti si ritira appena arriva Gesù al Battesimo per aprire l’era della nuova alleanza.

Vangelo: Luca 1,57-66.80
Il nome “Giovanni” apre la bocca di Zaccaria, perché in questo figlio con un nome che significa “Dio è favorevole” si comincia a compiere la salvezza di Dio per tutto il popolo. Ed è per questo motivo che si diffonde la gioia in tutti.