Ti Offro

Cosa posso dare a Te, che Tu non hai, mio Signor? Io poca cosa e Tu l’immensità e la bontà.

Ti offro, Signor, questi miei occhi, ti offro Signor questa mia voce, ti offro Signor queste mie mani.

Ti offro, Signor, i miei affanni, ti offro Signor i miei pensieri, ti offro Signor le mie umiliazioni.

Ti offro, Signor, i miei giorni, ti offro Signor il mio cuore, ti offro Signor tutto il mio amore.

Ascolta il brano: